Laghetti

Con questo articolo cominciamo a spiegare cosa sono e perché possono fare bene al giardino. Parleremo soprattutto dei laghetti bio che più si addicono al nostro modo di intendere il giardino. Il primo ostacolo che incontra un laghetto per entrare a far parte di un giardino è costituito dalle zanzare. È percezione comune che un laghetto aumenta la presenza di zanzare e ciò potrebbe essere vero per un secchio d’acqua ma non per un laghetto bio. Con questo si intende ricreare un ambiente acquatico con piante palustri e insetti acquatici. Proprio questi ultimi, notonette, ditisci, libellule e damigelle, sono eccellenti divoratori di larve di zanzare e altri insetti. Da ciò si capisce che invece di aumentare, le fastidiose zanzare diminuiscono, decimate dai loro predatori naturali.

Nel prossimo articolo parleremo dei benefici che può apportare un laghetto bio al giardino, se vi interessa potete commentare e seguire gli articoli.

Dianthus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.